Seguici sui social network

Campionato Sociale Modena Historica

CLASSIFICA


La sfida tra i Soci, dove qualsiasi evento può portare punti, ma quel che più conta è partecipare in tanti allo stesso evento, “Aspiranti Campioni” e “Già Campioni” tutti insieme. Due distinte classifiche: una per gli “Aspiranti Campioni” ed una per i “Già Campioni”. Il vincitore tra gli “Aspiranti Campioni”, a fine anno sarà premiato con la Coppa itinerante sulla quale sono riportati i nomi dei Campioni Sociali che si sono susseguiti negli anni. I “Già Campioni” invece concorreranno per il Trofeo Guglielmo; lo speciale trofeo che verrà assegnato definitivamente al primo concorrente che vincerà questa speciale classifica per tre volte.

La formula del campionato Sociale è semplicissima.
Per ogni partecipazione ad un evento di auto storiche con oltre 20 anni, ogni socio ha diritto ad un punteggio, purchè sia iscritto con l’indicazione della Scuderia Modena Historica.
Se alla manifestazione partecipano più Soci, in base al loro risultato viene assegnato un punto all’ultimo dei nostri, poi un punto in più per ogni posizione degli altri Soci ed un Bonus di un punto per il migliore dei nostri. In caso di parità fa sempre e solo fede l’età dell’auto.

Ai punti così ottenuti si aggiungerà per ogni gara un punteggio uguale per tutti i partecipanti, in funzione della categoria di appartenenza della gara; più precisamente:

Punti 10 per la partecipazione a gare di Categoria A:
gare di grande Prestigio (Mille Miglia, Trofeo Nuvolari, Raid Etna, Coppa D’Oro, ecc) e quelle con costo di iscrizione superiore a Euro 1000,00.

Punti 8 per la partecipazione a gare di Categoria B:
gare agonisticamente importanti come Campionato Italiano CSAI, gare invernali e quelle con costo di iscrizione superiore a Euro 500,00.

Punti 6 per la partecipazione a gare di Categoria C:
gare valide per il Campionato Torri e Motori

Punti 4 per la partecipazione a gare di Categoria D :
gare che si svolgono fuori regione (di appartenenza del Socio); raduni non agonistici di più di un giorno.

Punti 2 per la partecipazione a gare di Categoria E :
gare che si svolgono in regione (di appartenenza del Socio).

Punti 0 per la partecipazione a gare di Categoria F :
raduni di un giorno.

Esempio: se un socio partecipa DA SOLO a una manifestazione guadagna solo 1 punto; se invece i soci a partecipare sono 3, l’ultimo classificato tra i soci guadagna 2 punti (1 per la partecipazione più uno per l’ultimo posto), il secondo 3 punti (1+2) e il primo 5 punti (1+3,…+1 come miglior piazzamento); a questi punti si aggiungono quelli relativi alla categoria a cui appartiene la gara……quindi più soci partecipano insieme, più punti ci sono in palio!

Il Campione vince una Targa “Campione Sociale” a ricordo e avrà il suo nome riportato sulla magnifica Coppa Sociale, che sarà sua per un anno, e sarà passata al successivo Campione.
Dal 2007 i vincitori del Campionato Sociale, sono penalizzati con 100 punti handicap per rendere più equilibrata la competizione e consentire a chi ancora non ha vinto il campionato di competere per la vittoria.

“Trofeo Guglielmo”
Con l’edizione 2013 è stato introdotto il “Trofeo Guglielmo”, riservato ai soli vincitori del Campionato Sociale. Pertanto sono state create due distinte classifiche, una per gli Aspiranti Campioni che non hanno ancora vinto ed una per i già Campioni Sociali. Annualmente al vincitore della classifica sarà assegnato un “attestato d’epoca” e avrà in custodia il “Trofeo Guglielmo” che verrà assegnato definitivamente al primo concorrente che vincerà questa speciale classifica per tre volte.
Il Trofeo Guglielmo, nato da un’idea del Socio Maurizio Albertoni, vuole ricordare Guglielmo Albertoni (1915-2000) padre di Maurizio, che si è distinto sia come pilota che come preparatore di auto negli anni ’50 e ’60.

ALBO D’ORO CAMPIONATO SOCIALE

  • Anno 2015: Davide Tondelli
  • Anno 2014: Valerio Rimondi
  • Anno 2013: Gian Luigi Falcone
  • Anno 2012: Mario Perri
  • Anno 2011: Francesco Botter
  • Anno 2010: Massimo Zanasi
  • Anno 2009: Mike Hoëfer
  • Anno 2008: Roberto Cavicchioli
  • Anno 2007: Danilo Maccaferri
  • Anno 2006: Massimo Dalleolle
  • Anno 2005: Umberto Ferrari
  • Anno 2004: Umberto Ferrari

ALBO D’ORO TROFEO GUGLIELMO (DAL 2013)

  • Anno 2015: Massimo Dalleolle
  • Anno 2014: Massimo Zanasi
  • Anno 2013: Massimo Zanasi