Seguici sui social network

27 Set2014
Parma-Poggio di Berceto
Località: Sala Baganza (PR)

Sabato 27 Settembre, una volta terminate le verifiche tecnico-sportive, a Sala Baganza – PR, si terrà la presentazione degli equipaggi al pubblico presente.
Prenderà il via, alle ore 15,30, il “Trofeo del PROSCIUTTO”, Manifestazione, nella Manifestazione, con quaranta prove di regolarità, parzialmente concatenate, con premiazioni separate rispetto alla Parma-Poggio di Berceto, che porterà i Concorrenti da Sala Baganza a Collecchio e successivamente nel Centro Storico di Parma, in Piazza Duomo. A seguire, grande Serata di Benvenuto all’Hotel Stendhal a Parma.
Domenica 28 Settembre, dal Teatro Regio di Parma la partenza della prima vettura alle ore 9.31, poi via via tutte le altre, ad intervalli di trenta secondi una dall’altra. Una volta in marcia, gli equipaggi, prenderanno la via della località appenninica di Berceto, attraversando i comuni di Parma, Collecchio, Sala Baganza, Fornovo di Taro e Terenzo: un percorso totale di 130 km, con cinquantadue prove di regolarità, parzialmente concatenate, che consentirà ai Partecipanti di ripercorrere il tracciato della mitica corsa in salita.
Nel corso della sua gloriosa storia (quindici edizioni di velocità, dal 1913 al 1955), si sono cimentati piloti di fama internazionale quali Giuseppe Campari, Antonio Ascari, Luigi Villoresi ed Enzo Ferrari che nel 1919, poco più che ventenne, scelse la Parma-Poggio di Berceto come esordio nel mondo delle competizioni, sedendo al volante di una CMN.
per informazioni: www.collectorsdesign.it oppure www.parmapoggiodiberceto.it


Continua a leggere...

CONDIVIDI
14 Set2014

Autostoriche e regolarità: si annuncia una grande edizione della rievocazione del circuito di Zingonia, di scena domenica 14 settembre.
Nel 1967 Giacomo Agostini vinse la versione velocistica su moto, ora è una gara di regolarità classica con 50 prove cronometrate.
Il circuito di Zingonia è valido come ultima e decisiva prova del Trofeo Torri e Motori 2014
Il ritrovo di domenica 14 settembre è per le ore 8 a Verdello (Bergamo), nella quiete di Villa Giavazzi: da lì alle ore 10 la partenza del circuito verso Verdellino, Ciserano, Brembate, Crespi d’Adda – patrimonio dell’Unesco con le meravigliose testimonianze di archeologica industriale – quindi Treviolo, Osio Sotto, Dalmine.
50 le prove cronometrate al centesimo di secondo, secondo la direzione gara di Umberto Ferrari.
Da segnalare il match race finale a scopo benefico, coinvolgendo i ragazzi disabili delle associazioni locali di Osio sotto, Dalmine e Verdello.
per informazioni: http://www.cluborobico.it/news.php


Continua a leggere...

CONDIVIDI
7 Set2014
16° Circuito di Conegliano
Località: Conegliano (TV)

Manifestazione principale e più prestigiosa del Club Serenissima. Regolarità ASI, valida come quinta e penultima prova del Campionato Torri e Motori 2014: 120 km, 30 passaggi cronometrati lungo le strade del Prosecco, rinfreschi e omaggi. Partenza e arrivo a Conegliano in viale Carducci, quindi pranzo e esposizione delle classifiche.
Per informazioni: http://www.clubserenissimastorico.com


Continua a leggere...

CONDIVIDI
7 Set2014
XIV Città di Lumezzane
Località: Lumezzane (BS)

XIV CITTA’ di LUMEZZANE, gara di regolarità classica per auto storiche valida per il Campionato Italiano, in programma il 6/7 settembre prossimi a Lumezzane, cittadina industriosa a circa 16 chilometri da Brescia.
Il cuore della manifestazione sarà sempre presso il Teatro Astra di S. Apollonio, a fianco della storica Piazza Portegaia, da dove la gara partirà alle 8:30’ di domenica 7 settembre.
Il percorso di gara ricalcherà per circa tre quarti quello della passata edizione, con delle varianti che lo renderanno ancora più bello e panoramico, senza mai trascurare la parte tecnica della gara.
Molto attraente sarà il ritorno a San Michele di Gardone Riviera, con il meraviglioso colpo d’occhio che permette la vista panoramica sul Lago di Garda fino a Sirmione e Punta San Vigilio, per poi transitare in centro a Salò, perla del Bénaco.
La sosta per il pranzo sarà nuovamente all’International Karting Indoor di Moniga del Garda, con la ripetizione della simpatica e divertente prova su karts, che ha visto misurarsi molto sportivamente tanti piloti e navigatori.
Per il ritorno a Lumezzane è previsto un percorso abbastanza diretto, senza transitare per questa volta da Brescia, con lo scopo di guadagnare un po’ di tempo all’arrivo e anticipare ancora, se possibile, la cerimonia delle premiazioni.
Naturalmente non verranno trascurate le prove cronometrate che, ancora più tecniche del solito, verranno leggermente aumentate, non dimenticando che si tratterà sempre di una gara per auto di particolare interesse e valore storico.
Per informazioni: http://www.cittadilumezzane.it/index.php


Continua a leggere...

CONDIVIDI